[ITA] I Tentacoli del Controllo

Tempo non noto - Gli implacabili di Archenbridge - La Cripta del non ritorno

Messo all’angolo, il mostro multibocche cerca di portare gli ultimi disperati assalti ma i numerosi colpi senz’armi della monaca, finalmente, lo stendono. Incuriosito dai frutti, probabilmente degli alberi, che ci sono al suolo il nano ne assaggia uno. Oltre ad essere insignificanti come sapore sembrano non essere velenosi.
Sollevata la grata si prosegue lungo il corridoio. Luci e pareti sono similari alla prima parte del dungeon. Mentre il gruppo percorre il corridoio… FLASH … i giocatori si trovano improvvisamente ad impersonare un altro personaggio della compagnia, rimescolando le identità! Si giunge così ad una porta, non bloccata questa volta, che apre su di una grande stanza che pare piena di ragnatele… Infatti un immondo essere aracniforme lo presidia. Il gruppo opta per dar fuoco a tutto, chiudere la porta ed attendere che ciò che è all’interno bruci o muoia soffocato. Dopo un po’ viene riaperta la porta per scoprire che invece il ragno è ancora vivo e sta osservando gli avventurieri dall’altra estremità della stanza. Ade il nano carica ma… l’immagine della bestia si rivela essere illusoria. Subito dopo una ragnatela lo ricopre incagliandolo e bloccandolo a terra. Mentre alcuni compagni tentano di soccorrerlo la monaca si lancia nel successivo corridoio per scovare e distrarre l’aggressore. Grande sorpresa quando scopre che al posto del ragno, a camminare lungo i muri, è ora una figura umanoide che brandisce una grossa mazza… che fa calare dall’alto su di lei.

Comments

Ypnos

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.